Cerca il tuo film:




Condividi
Commenta
Guarda il Trailer
Download

Voto:

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Ritorno al Bosco dei 100 Acri Streaming

Ritorno al Bosco dei 100 Acri Streaming Christopher Robin è diventato grande e si è lasciato alle spalle i vecchi compagni di gioco Winnie Pooh e gli abitanti del Bosco dei 100 Acri. Ora vive a Londra con la moglie Evelyn e la figlia Madeline e lavora nel reparto amministrativo di una ditta che confeziona valigie.
Purtroppo la ditta è in crisi. Complice la gestione scellerata del figlio del fondatore e a Christopher viene assegnato il compito di trovare una soluzione entro il fine settimana. L’alternativa è il licenziamento di molti dipendenti. Dunque l’uomo decide di sacrificare il weekend con moglie e figlia nella casa di campagna del Sussex dove ha trascorso la sua infanzia.

E dove da una cavità nel tronco di un albero si accede al Bosco dei 100 Acri. Dal canto suo Winnie Pooh si è svegliato in quel Bosco e non ha trovato nessuno dei suoi amici. Tigro Pimpi Ih Oh Tappo Kanga Ro e Uffa. E per cercarli entra nella cavità dell’albero e sbuca nel giardino londinese antistante l’abitazione di Christopher Robin. Di fatto, però, è Christopher che si è perduto, e toccherà all’orsetto di pezza ricondurlo a casa.

La mia opinione su Ritorno al Bosco dei 100 Acri (2018) :
Con la scusa di portare al Cinema i figli o i nipoti più piccoli questa è l’occasione giusta per gustarsi i personaggi creati dalla penna dello scrittore inglese Milne facendo una immersione totale in un mondo di grazia e di pace con quel gusto retrò che non guasta mai.
Christopher Robin è cresciuto e gli impegni di un lavoro di responsabilità lo distolgono dalla magia del sogno e dal disincanto e soprattutto dal calore dei propri cari. Una bellissima moglie ed una giovane figlia disciplinata.

Ci penseranno i peluches animati Winnie the Pooh Tigro Pimpi e gli altri a riportarlo nel bosco dei 100 Acri. Dove la parola d’ordine è non fare niente e godersi ogni attimo con leggerezza in compagnia dei propri amici.
Nonostante io non sia un grande amante della serie di Winnie the Pooh ho apprezzato questo live action veramente ben realizzato e fedele all’atmosfera del lungometraggio animato originale.

In una Londra pre e post seconda guerra mondiale i personaggi reali rendono perfettamente la grazia, di cui si ammanta da anni una saga che oggi potrà sembrare anacronistica ma che riesce nella sua semplicità e a volte, banalità a piacere soprattutto ai più piccoli.

Tra una scorpacciata di miele il pessimismo cosmico dell’asino di pezza Ih-Oh, le fughe della combriccola dai fantomatici Efelanti e Nottole creati dalla fantasia più fervida dei paciosi personaggi. Il regista Marc Foster crea un mondo magico semplice e magnetico che grandi e piccoli vorrebbero condividere.

Menzione doverosa all’interpretazione del bravissimo Ewan McGregor che si dimostra quell’eclettico grande attore che conosciamo bene e che il nostro immaginario associa ad un ruolo del protagonista di origine anglosassone per antonomasia.Nonostante qualche caduta di tono nella sceneggiatura risulta una pellicola con buon ritmo e godibile anche per i più grandi.
Non male il titolo in italiano anche se quello originale come capita praticamente sempre risultava più appropriato.

Operazione di marketing che alla Walt Disney hanno scelto per rimodernare ma senza stravolgere una delle saghe per bambini più amate.

Il mio voto è: 8/10

Se vuoi ricevere maggiori informazioni sul film Ritorno al Bosco dei 100 Acri altadefinizione vai qui: Trama e recensione del film Ritorno al Bosco dei 100 Acri

Guarda film simili nella categoria Animazione Avventura Commedia.

Irrepreensível (Irréprochable) 2016 | More Details | Business Studies - 1459 Words